THE BLOG

11
Ago

RIFLESSIONI

L’ANIMA DELL’UOMO FORSE NON ESISTE,
O FORSE QUALCUNO L’HA SOTTERRATA
SOTTO UN MUCCHIO DI VANITA’.

LE DIFFERENZE TRA L’UOMO E IL LUPO:
L’UOMO DEVE VIVERE SOLO CONTRO TUTTI,
IL LUPO VIVE IN BRANCO CON FINI COMUNI.
IL LUPO E’ LIBERO DI SCEGLIERE SE STESSO E GLI ALTRI,
L’UOMO DEVE SUBIRE I DETTAMI DEL MERCATO.
IL LUPO SI DIFENDE INSIEME ALLE NECESSITA’,
L’UOMO ATTACCA PER NOME DEL “DIO MERCATO”.
FORSE E’ L’EGOISMO IL MALE PIù PROFONDO
DELL’UOMO, FORSE E’ QUESTO IL MALE CHE LO RENDE DIFFERENTE
DAL LUPO.

Piergiovanni Vitalini, Scritta fin qui il 29/07/2001

VOLEVA ABBRACCIARE LA MONTAGNA,
MA GLI STACCAVANO PEZZI DI SE STESSO,
VIRUS TRAVESTITI DA CONSULENTI
MINACCIAVANO LA SUA INTEGRITA’.

Piergiovanni Vitalini, Scritta fin qui il 11/08/2001