THE BLOG

14
Dic

IL TEMPO, DIO, I COLORI DEL MONDO E I FORSE DI UN UOMO!

Lo scorrere del tempo è indistruttibilmente eterno,
forse il tempo che scorre è Dio!

Alla mattina quando ti svegli
sei tu che condizioni il tempo,
non sarà il tempo a condizionare te!
Però nessun uomo sarà mai Dio!

Multinazionali ingorde di moneta globalizzante
smettete di mischiare forzatamente i colori del mondo,
state creando solo grigiore rabbioso!
Tornate ad un minimo respiro di valori colorati di passione!
Avete poco tempo per arrestare
il principio dell’annientamento umano!
Fermate i fagocitare consumistico senza senso
di odori, di sapori, di storia, di futuro!
Chi è quello sciagurato che vi ha messo in mano il mondo!

Amo la voglia del fiore di aspettare la primavera,
per dischiudere i suoi saggi colori
agli occhi bendati dell’uomo!

Amo la voglia di vita della natura
ripara con devota lealtà ogni sua ferita!
Forse fino a che tempo?
Forse il tempo è Dio?
Forse il nulla eterno è Dio?
Forse non saprò mai vedere un Dio?

Inflessibile determinato, cancellatore di eventi:
il tempo!!!

Vitalini Piergiovanni, 14/12/09