THE BLOG

24
Set

FORTUNATAMENTE SEI TU L’UNIVERSO O SOMMO EQUILIBRIO

L’equilibrio dei disequilibri odierni è una distorta violenza contro l’uomo. Che la chiarezza dell’amore illumini almeno il poeta di note suonate con canne di fucili arrugginiti.
Mandrie di crisalidi giganti come rinoceronti divorano le verdi gioie di immaturi individui.
Fiumi imbevuti di sonnifero, ormai partoriscono solo larve radioattive.
La parola è stata assassinata da politici delinquenti.
FORTUNATAMENTE
L’energia assoluta dell’universo è il sommo equilibrio tra l’energie.
Colui che comprende l’equilibrio vede la nascita della luce.
La libera libertà di sognare la realtà sarà sempre difesa dal Dio dell’energia assoluta.
L’equilibrio di saper sognare la realtà tornerà prepotente al comando della vita.
L’equilibrio di saper disegnare i cuori guiderà la mano del pittore notturno.
L’equilibrio di saper prendere il vento tra le mani, accarezzerà i fanciulli sorridenti, loro sono sempre dentro di noi.
L’equilibrio di guidare i propri sogni; dai guida i tuoi sogni alla realtà tra la nebbia dell’ipocrisia moderna.
Dai guida i tuoi passi nel saggio equilibrio, tra i sassi del sentiero della nostra storia.
Dai avanza e farai grandi cose.
Non devi solo vedere, devi anche sentire, senti il tuo respiro ti ricolma di calma gioia.
VIVO e per questo ogni alba sento riconoscenza all’equilibrio.
Profondo è il mio respiro di vivere.

Pensieri di Vitalini Piergiovanni, finiti di scrivere dentro aereo a Malpensa in ritardo per Hong Hong il 24/09/13 ore 14.

07
Set

Pensieri alla verità assoluta

Che la creatività dell’universo sia sempre con noi.
I primi vagiti di settembre ci accarezzano con un dolce caldo.
Facciamo fatica a guardare in faccia alla realtà.
Facciamo fatica a guardare in faccia ad un acre odore.
Che il coraggio dissolva la paura di essere uomini.
Che la voglia di combattere per la libertà dello spirito celtico torni ad aleggiare sulle lance nascoste tra i campi di grano eterno solo per il suo tempo che gli è stato destinato.
Un angelo nero sta uccidendo tutte le parole consumatore, per ridare vita all’uomo.
Quando le mani dell’anima accarezzeranno la vera bellezza allora la primavera della musica suonerà inni alla vittoria della verità.
Il male non potrà mai vincere nella compensazione dei due mondi.
Il bene non potrà mai vincere nella compensazione dei due mondi.
Esiste solo lei la verità assoluta, che nessun sogno potrà mai comprendere.
Cosa aspetti uomo, eri nato libero, fai rullare i tamburi della speranza, ognuno potrà conquistarti felicità.
Che epiche battaglie ci attendono.
Tutti i bambini appena nati tornano da Atlantide con i ricordi cancellati, ma con il passaporto per la vita, difendiamo il loro futuro ne hanno diritto.
Anche un sorriso artistico può essere un’arma letale contro il fumo nero della menzogna.
Grazie sempre genio dell’universo di queste belle parole, basta solo allungare appena la mano dell’anima per respirarle.
Che dono l’arte, nessun vero uomo può farne a meno, l’arte ci avvicina alla verità assoluta.
Che sogno l’arte, ci fa baciare l’amore.

Vitalini Piergiovanni 07/09/13 finita di scrivere alle ore 01,19.