27
Lug

Diritto di vivere da meritocratico.

londra

Diritto di vivere da meritocratico negli occhi di un ragazzino.

Dare speranze al futuro nel cuore della spontaneità.

La presenza di una bandiera tra le mani di un credo assoluto fa scendere l’oscurità nei rapporti, l’energia di Dio non ha religioni, la meritocrazia dell’universo non guarda il colore della pelle umana, ama solo chi sa esprimersi al meglio, la vera Meritocrazia è dare il meglio di se in qualsiasi momento a qualsiasi condizione.

L’universo ci ha dato in mano tante carte bianche da riempire di valori, da giocare nella vita a qualsiasi età, chi è quello sciagurato che le nasconde sotto criminali montagne di valori morali?

Meritocrazia è dare il meglio di se, anche l’amore se vuol essere vero amore deve dare il meglio di se!

Sono passato nella terra delle forze generate da antichi oracoli, misteriosi cavalieri sono i custodi dei loro eventi. Perché i creditori di materia vivente oggi hanno bruciato i saggi di filosofia per fare posto al degrado della decadenza?

Fortunatamente ogni storia di fantascienza nata dalla mente del genio diventerà realtà, l’universo prima o poi farà realizzare quella intuizione.

 

Piero Forza Giovane, finita a Westminster in taxi nella fila del traffico di londra, il 24.07.15 alle ore 17.57.