23
Nov

DNA

Nidi di rondine ormai vuoti
appesi al filo elettrico
aspettano per emigrare.
Neri genitori con le ali
avete barattato la libertà.
Un folle piccione pascola in autostrada.
Un giovane albero rotto dal temporale pensa al suo futuro.
Ancora luci nere in partenza…
Devo ritrovare gli arcani poteri
scritti dalla magica natura
vissuta dagli avi,
il mio DNA ridarà libertà alla verità,
Il mio DNA e’ figlio del futuro
e solo per lui combatterà.
Il mio sogno e’
guidare le menti alla vittoria dell’armonia.

Vitalini Piergiovanni scritta il 23/11/12 alle ore 2 mentre viaggio in autostrada per Firenze.

Comments ( 0 )