24
Ago

ENERGIA TERREMOTO

20160823_200508

Questa notte ho sentito l’energia del terremoto avvolgere il mio letto, non mi ha spaventato.
Questa mattina, con la tristezza nel mio cuore, appena acceso il cellulare, ho appreso la gravità dei danni che quest’energia incontrollabile ha causato in zone limitrofe a noi.
I nostri pensieri sono rivolti verso i loro difficili momenti, con la promessa di non dimenticarci di loro più avanti ed aiutarli, che non passino nell’oblio del quotidiano.
Fatevi forza: abbiate fiducia in voi stessi e cercate di rafforzare le vostre comunità, sono l’ancora di salvezza più sicura.

Piero Forza Giovane, il pensatore artista armato di parole, Calcinelli di Saltara (PU) 24/08/2016 ore 19.14