27
Dic

FACCIA DA LUPO

 

Ho scaricato l’energia di un decano di minuti, nei colori da esplodere in emozioni compreso dall’orgasmo di creare la genesi di anni.

Ora contemplo un gesto che deve scorrere nel passaggio al futuro dell’umanità.

Eri dentro un gancio al genio che si infila nel tempo.

Scorre il nero sangue informatico dentro l’anima di terracotta.

Scorre il rosso sangue pixellato di codici luminosi amante della gioia, nell’anima della creatività al futuro.

Lasciati trasportare dalla genuina eterna giovinezza, bellezza nella visione.

Il lupo non farà più paura all’anima ingenua di cattiverie, perché la vita ama la luce dell’amore.

 

Piero Forza Giovane, il pensatore guerriero armato di parole, scritta a Calcinelli il 26/12/16 alle ore 21.07, dopo aver buttato tanta energia vitale nel quadro “Faccia da lupo”.