08
Mar

I POTERI DI ALUSAMADI

La conoscenza della parola venuta con l’acqua scorre con Alusamadi.
Dalle voci sei una sirena apparsa nei sogni.
Sai anch’io ho i poteri magici che l’energia dell’universo in equilibrio gravitazionale mi dona.
Sento che un giorno ti incontrerò.
La luna é la culla dei desideri.
La terra un insieme di sentimenti.
Dammi un arcobaleno.
Che i sogni prendano per mano la nostra realtà e la trasformino in fiabe!
I poteri sono le percezioni, percepire le emozioni dell’universo genera Alusamadi.
Ho visto il braccio e la mia mano destra neri, accarezzare la mia mano sinistra bianca, si incontrano poteri opposti, ma i figli nati da fantasie circensi non hanno età.
Una città stampata su una coscienza ci farà ritrovare la strada dell’Amore.
Troverai tra i tuoi respiri chi é il tuo Alusamadi.
Finita tra i soffi del sonno di Piergiovanni Vitalini il 08/03/14.