01
Ago

IL MARE DA LONTANO

Mille luci sulla sabbia cantano musiche rock.
Chi pensa che le chitarre ormai sono morte e non spareranno più, vive ceco tra i suoi milioni di euro pensando che possono proteggerlo.
Se guardi attentamente il mare mosso, vedi che rigurgida sempre gli stessi ricordi: la follia umana.
Solo i sogni sono in mano alla luna.
Perché facciamo finta di non conoscerti VERITÀ?
Vecchie suole di scarpe ormai fuori moda danzano sulla spiaggia giochi di convivenza.
L’acqua parla, ma chi l’ascolta?
Solo le mani di due bambini che corrono verso il futuro.

Vitalini Piergiovanni Forza Giovane 01.08.14 ore 0.20 a Signa (Firenze)