03
Set

IL SOLE DA DIFFONDERE

il-sole-da-diffondere

Sento che qualcuno sta seguendo la mia camminata sugli scogli, chi? Chi si vuole godere gli scogli da camminare senza farsi notare? IL SOLE!
Accosto dell’ombra del muro di cemento, si riesce ad assaporare il brotolare dell’acqua salata tra gli scogli artefatti dall’uomo moderno.
Le parole sono diversamente abili, a colorare violentemente le emozioni per il cuore.
Riesco a sentire il calore del sole dietro le nuvole, crediamoci il sole c’è sempre, ci guida alla battaglia per la vita contro i potenti dittatori finanziari di oggi, figliastri illegittimi delle tenebre e della morte da dare agli altri: DIFENDIAMOCI UNIAMOCI NE ABBIAMO TUTTO IL DIRITTO E L’AIUTO DAL SOLE.
Dobbiamo distruggere la piramide umana di spietati aguzzini burocrati, assoldati dai potenti dittatori finanziari, seduti in cima a guardare compiaciuti il rosso sangue economico di imprese uccise, che scorre nella bruciata italiana valle.
Chi vuoi essere, aguzzino o rivoluzionario?
DIFFONDIAMO IL SOLE.

Piero Forza Giovane, il pensatore artista guerriero armato di parole, iniziata a Fano il 28.08.16 e finita a Signa il 31.08.16 alle ore 06.39.