08
Ago

IL VALORE DELLA VITTORIA

vittoria

Il valore del lavoro.
L’orgoglio del lavoro.
La vita del lavoro.
L’etica dell’umanità.
I delitti della finanza speculativa di sentenze pilotate solo dal mero guadagno, si intrecciano agli omicidi del denaro dittatoriale.
Mi mancano le stelle di notte, mi mancano le danze dei giovani amanti del futuro.
Incrocio di forze diagonali, spesso non si possono evitare gli eventi bianchi o neri, lo percepisci arrivare, ma non hai il gesto pronto per modificarlo.
La nobiltà vera è nella storia del proprio DNA tramandato dalle stelle, cioè l’ANIMO.
Combattere per i propri sogni scritti nel nostro DNA è un piacere, è un dovere, il mio passato è il maestro del mio futuro che ha respirato Vittorie.
Sono pochi a vedere parlare le quattro lune.
Il DNA si riscopre non si acquisisce, la forza di un individuo è riscoprirlo ritrovarlo in mezzo a generazioni precedenti che lo hanno sotterrato, poi prenderlo in mano e valorizzarlo!
Spiegare il cambiamento, è inevitabile, lui sopraggiunge!
Vittoria, dai vieni un giorno attraverso lo squarcio della natura, sarà un grande giorno.
Il lavoro meritocratico è già una Vittoria.

Piero Forza Giovane, il pensatore artista guerriero armato di parole, finita a Calcinelli il 08.08.16 alle ore 16.40