31
Ott

LA COMPULSIVITA’ CREATIVA

mantide

Il cuore degli eventi ci darà ragione.
Noi riusciamo a camminare con la mente ovunque, anche sull’acqua.
Una mantide nera si aggira nella mia mente.
Voglio correre oltre il buio perché amo la luce.
Una mantide da guerra ottiene vittorie, è il ricordo di cartoni filmati da occhi ingessati dalla frenesia del nulla.
Butta la maschera almeno con te stesso e godi del fiore di Daliso, la ragazza che non ha un luogo.
Creare compulsivamente creare, il nuovo, il futuro, l’arte, è la terza espressione di un immagine oltre l’uomo, che vede oltre l’oscurità dei sensi.
L’assoluto,
L’universale,
L’imprevisto,
L’amare,
Il colore del tempo,
L’odore della guerra,
Il raccontare,
L’assaporare,
Il vivere,
Il parlare dell’acqua marina,
Il raggio di luce,
I valori dei miti,
La libertà.

Piero Forza Giovane, il pensatore artista guerriero armato di parole, finita a Fano il 30.10.16 ore 14.53.