18
Ago

L’EVOLUZIONE DEL SEGNO DELLA LIBERTÀ

Il segno la L
La L della Libertà.
Chi mi aiuta a finanziare la Libertà?
La Libertà delle arti e mestieri.
La Libertà della meritocrazia.
La Libertà dell’economia.
A morte il mercato, dei pochissimi arricchiti all’onnipotenza della falsità del tutto rapportato al dannato denaro.
Aiutami a finanziare la Libertà.
Disprezziamo e odiamo alla morte chi aumenta i suoi patrimoni oltre il miliardo di euro, è un’assassino della Libertà; o voi tutti sotto il miliardo di euro siete spazzatura che prima o dopo verrete gettati nel cesso della schiavitù, non contate niente, quindi uniamoci e finanziamo la Libertà, per ridare potere allo stato della gente, allo stato del popolo e salvare noi e i figli del futuro.
Giovani di animo di ogni età, l’unione delle menti è favorito dall’energia dell’Universo, menti incontaminate vedete oltre la nebbia c’è il nuovo pensiero, la via dell’umanesimo creativo di valori e identità.
Gente, pensiamo, pensiamo, pensiamo, è un nostro dovere e diritto!

Piero Forza Giovane, il pensatore artista guerriero armato di parole, iniziata a Sassoferrato il 17/08/2017 e finita a Calcinelli il 18/08/2017 alle ore 16.13.