19
Mar

LO SGUARDO DEL BAMBINO SOLO

Senza titolo-2

Lo sguardo tagliente del bambino deciso a vincere la guerra continua in tutta la sua vita.
La sua forza è “entastuminatum” che gli darà il futuro.
Il bambino che vede il futuro è talmente avanti agli altri, che rimane solo con la venere fatata tra i vapori della conoscenza.
Il mitologico il regale il religioso il militare l’alieno l’esoterico, sono figli della stessa madre: l’universo.
Il bambino a che età potrà accarezzare la bellezza dell’amore?
Venere, vestita di acqua pura, gurdagli il cuore; le tue parole vibrano nel tempo: “l’amore che muove il sole e le altre stelle”.
Il “andDNAand” e le parole spariranno tra il linguaggio delle immagini, il futuro passa e continua dopo gli ideogrammi, il bambino è sempre il primo a comprenderlo: i compiuter del futuro vivranno solo di immagini, dove le latitudini saranno solo nella storia dell’umanità.

Piero Forza Giovane, il pensatore guerriero armato di parole, scritta il 19.03.16 a Londra al Victoria and Albert Museum dove Botticelli fa da padrone al Kensington Palace.