07
Set

Pensieri alla verità assoluta

Che la creatività dell’universo sia sempre con noi.
I primi vagiti di settembre ci accarezzano con un dolce caldo.
Facciamo fatica a guardare in faccia alla realtà.
Facciamo fatica a guardare in faccia ad un acre odore.
Che il coraggio dissolva la paura di essere uomini.
Che la voglia di combattere per la libertà dello spirito celtico torni ad aleggiare sulle lance nascoste tra i campi di grano eterno solo per il suo tempo che gli è stato destinato.
Un angelo nero sta uccidendo tutte le parole consumatore, per ridare vita all’uomo.
Quando le mani dell’anima accarezzeranno la vera bellezza allora la primavera della musica suonerà inni alla vittoria della verità.
Il male non potrà mai vincere nella compensazione dei due mondi.
Il bene non potrà mai vincere nella compensazione dei due mondi.
Esiste solo lei la verità assoluta, che nessun sogno potrà mai comprendere.
Cosa aspetti uomo, eri nato libero, fai rullare i tamburi della speranza, ognuno potrà conquistarti felicità.
Che epiche battaglie ci attendono.
Tutti i bambini appena nati tornano da Atlantide con i ricordi cancellati, ma con il passaporto per la vita, difendiamo il loro futuro ne hanno diritto.
Anche un sorriso artistico può essere un’arma letale contro il fumo nero della menzogna.
Grazie sempre genio dell’universo di queste belle parole, basta solo allungare appena la mano dell’anima per respirarle.
Che dono l’arte, nessun vero uomo può farne a meno, l’arte ci avvicina alla verità assoluta.
Che sogno l’arte, ci fa baciare l’amore.

Vitalini Piergiovanni 07/09/13 finita di scrivere alle ore 01,19.

Comments ( 0 )