06
Giu

PENSIERI SUL CITTADINO DEFUNTO A FAVORE DEL CONSUMATORE VORACE SULLA VISUALE DI GENOVA

Piero Forza Giovane, dove la prospettiva rende verità alla città. Da qualche centinaio di metri di altezza, si domina la vita di Genova ed il porto.
Alzando la nostra mente sopra il marasma nella società globalizzata, dove il cittadino è stato ucciso per far posto allo squallido consumatore, la forza delle nostre menti di guardare dall’alto ci renderà la libertà del vero cittadino, che ha il diritto ed il dovere di essere se stesso in ogni momento della sua vita senza dover consumare ed avere la frenesia dell’acquisto usa e getta di questa falsa economia globale, che porterà solo rovina nelle menti, nei cuori ed alla natura.
È certo: il profumo dei colori della natura vincerà sempre su ogni maleficio che qualche ominicchio elabora.

Piero Forza Giovane, il pensatore artista guerriero armato di parole, Genova 06/06/2017 ore 16.31.