31
Ott

QUEL MOMENTO

Quel momento

Ho vissuto l’esplosione della luna senza sapere dove ero: forse in quel momento non esistevo.
Le funzioni vitali erano segrete in quel momento.
Il quadro di quel momento è stato dipinto in un attimo dalla mano vintage.
L’uomo eroe del cancro, ha combattuto come un gladiatore nero con i sassi in tasca.
L’anima dell’uomo mito, ha gridato il suo inno di guerra al pazzo che non respira.
Quel momento è la volontà;
Quel momento è volere;
Quel momento è colorare la paura;
Quel momento è credere;
Quel momento è l’amore di chi ti sta vicino.
Ora si ode il sapore di gioia per la vittoria, artigliata millimetro dopo millimetro, si bagnano gli occhi di fierezza, verità, sapienza.
Sono felice di avere la tua sincera amicizia eroe di te stesso, hai raccontato un grande segno dell’universo, sparso tra tante stelle.
Vivo altre 44 volte.

Piero Forza Giovane, il pensatore guerriero armato di parole. Dedicata al gladiatore Stefano. Autostrada 30.10.15 ore 23.22.
Era dalla serata della nostra cena che volevo dedicartela, l’universo ha aspettato fino ad ora a dettarmela.