28
Giu

Scritti copiati nel cielo

lunadiam-poesiaIl futuro è da sempre nella ricerca di
grandi sensazioni visioni intuizioni.
Imprimere alle capacità intellettuali dell’uomo altro immediato potere integrando il cervello all’informatica neuroscentifica, alla ricerca di fama e di gloria.
Siamo figli di antenati guerrieri, rendiamoli onore, combattiamo per la meritocrazia.
Anticipare le intenzioni altrui compreso le intenzioni del mondo.
Ho smarrito i sorrisi tra gli ingranaggi della esistenza, mi sono abituato a vivere senza gesti ma solo con azioni.
Hanno cancellato i mestieri tra le mani dell’uomo per lo sfruttamento, hanno cancellato l’anima per la droga, hanno cancellato le parole per il pappagallo.
Riprendo le mie spade e armature, i miei sogni e vivo per realizzarli.
Amo il sole e luna, punto il dito alla luna ascolto il suo battito.
Chiudo gli occhi e le mani della donna che sfiorano la mia anima mi fanno vedere la stanza dorata del potere dell’universo, è sovrastata da colonne di luce, l’armonia regna sovrana tra l’equilibrio di forze libere di coccolarsi.

Piero Forza Giovane finita a Cattolica il 28.06.15 alle ore 09.34