31
Ago

Uomo o chiudi o apri gli occhi

Chiudi gli occhi, vedi la inquieta musica rock colorare il cielo di rosso.
Chiudi gli occhi, vedi il sogno ricoprire di cenere un sorriso.
Chiudi gli occhi, vedi il saggio soldato cercare la sua spada tra le pecore.
Forse la montagna armata di lava sarà la guardiana della vita.
Forse il tempo inesistente nel segno dell’universo sarà dimenticato.
Forse il marmo dovrà essere inciso per regalare notizie ai posteri.
Che ne sai tu del futuro se non apri gli occhi della speranza.
Non è il momento della tua foto istantanea, ma è il momento del film della tua esistenza, che non passi inosservata al responsabile delle galassie.
Una gigantesca iena nera alta più di settemilasettecentosettantasette metri fa tremare la terra, è la pazzia dell’uomo.
Una farfalla bianca impollina l’ultimo fiordaliso.
La vita ricrescerà sempre ovunque.

Piergiovanni Vitalini 31/08/13 ore 02,50

Comments ( 0 )